“Il Sì di Chiara” – Raduno Bizonale Araldini

Carissimi fratelli e sorelle, il Signore ci dia Pace!

L’anno fraterno è cominciato e si prospetta ricco di esperienze e meravigliose emozioni.
Eccoci pronti ad iniziare il cammino all’insegna dell’appartenenza alla bella famiglia francescana in sintonia con le indicazioni nazionali.
Forti della consapevolezza che conoscere e amare Cristo è il fondamento della nostra vocazione cristiana e francescana, noi per primi siamo chiamati ad essere testimoni nei confronti di tutti, «La comunità evangelizzatrice – ha scritto a tal proposito papa Francesco – si mette, mediante opere e gesti, nella vita quotidiana degli altri, accorcia le distanze, si abbassa fino all’umiliazione se è necessario, e assume la vita umana, toccando la carne sofferente di Cristo nel popolo […] il suo sogno non è riempirsi di nemici, ma piuttosto che la Parola venga accolta e manifesti la sua potenza liberatrice e rinnovatrice» (Evangelii gaudium 24).

Tenendo presente tale dimensione si diventa gli Araldi del Gran Re, per annunciare agli altri il lieto messaggio di Dio in particolare ai nostri fratelli più piccoli. Innestati in questo cammino, gli Araldini scoprono il fascino di Francesco e Chiara, riconoscono di appartenere alla famiglia di Dio, si sentono invitati a rispondere gioiosamente il loro SI, a portare la gioia ovunque e assaporare il gusto dell’essere Chiesa. Quindi iniziamo il viaggio dei nostri araldini sul filo conduttore che quest’anno accompagnerà ogni evento regionale:

“Noi: Araldi del Gran Re”

Il raduno bizonale che si terrà il 11 dicembre 2016 avrà il seguente tema:

“Il Si di Chiara”

con riferimento al brano delle Fonti “dalla Leggenda di Santa Chiara” (F.F. 3168-3170).

L’invito è rivolto anche a quelle fraternità OFS e Gi.Fra. che ancora non hanno araldini o che stanno avviando l’esperienza.

Ecco alcune indicazioni necessarie su come raggiungere i luoghi dell’incontro:

Per la Sicilia Occidentale il raduno si svolgerà presso l’Oratorio Don Orione Via Ammiraglio Rizzo 68, 90142 Palermo.

Per la Sicilia Orientale si terrà presso la Parrocchia S. Luigi Gonzaga, Viale M. Rapisardi n° 230, Catania.

Il programma della giornata sarà il seguente:

ore 9.00 – Arrivi e accoglienza
ore 9.30 – Preghiera e presentazione del tema ore 10.00 -Divisioni in gruppi e attività formativa ore 11.30 – Condivisione
ore 12.30 – Pranzo
ore 14.00 – Giochi
ore 15.30 – Santa Messa
ore 16.30 – Saluti e baci

SCARICA CICOLARE

raduno-bizonale-araldini-2016

Tra la folla un nome…il Tuo – Lectio di Fra Alfio Lanfranco

E’ possibile scaricare la lectio tenuta da Fra Alfio Lanfranco O.F.M. durante il convegno giovani.

  1. convegno-gifra-2016-catechesi-1-sam-31-20
  2. convegno-gifra-2016-lectio-divina
  3. convegno-gifra-2016-tracce-per-il-deserto-e-la-riflessione-personale

Nuovo consiglio a Santa Teresa di Riva

gifra santa teresaDomenica 6 Novembre 2016

Questo fine settimana il consiglio e il presidente regionale  hanno celebrato il capitolo nella fraternità di Santa Teresa di Riva (ME).

Sono stati eletti:

Presidente: Cristina Pugliatti
Vicepresidente: Erica Mantarro
Consigliere: Matteo Mezzaglia – Andrea Santoro

Auguriamo a questi nostri fratelli un buon cammino accompagnandoli con la preghiera e affidando il loro servizio al Serafico Padre Francesco.

Leonforte: GiFrini in cammino

Gifra Leonforte

Sabato 5 Novembre 2016 presso la chiesa dei Cappuccini a Leonforte, con grande gioia, alcuni ragazzi hanno voluto intraprendere il cammino nella Gioventù Francescana. La fraternità è stata finora seguita da Angelica e Luca, due giovani dell’O.F.S., che con grande amore e dedizione si impegnano ad accompagnare i ragazzi. Il rito si è tenuto alla presenza dei consiglieri regionali Salvatore e Bruna e dall’assistente Fra Salvatore Seminara che ha presieduto la liturgia. Dopo la lettura del vangelo si è dunque passati al rito durante il quale è stato espresso il desiderio di cominciare insieme questa nuova avventura sulle orme di Francesco d’Assisi.

inFormazione: Linee guida per il Referendum

referendum

L’impegno del cristiano nel mondo in duemila anni di storia si è espresso seguendo percorsi diversi. Uno è stato attuato nella partecipazione all’azione politica: i cristiani, affermava uno scrittore ecclesiastico dei primi secoli, «partecipano alla vita pubblica come cittadini».La Chiesa venera tra i suoi Santi numerosi uomini e donne che hanno servito Dio mediante il loro generoso impegno nelle attività politiche e di governo. Come cita il Concilio Vaticano II «i fedeli laici non possono affatto abdicare alla partecipazione alla “politica”, ossia alla molteplice e varia azione economica, sociale, legislativa, amministrativa e culturale destinata a promuovere organicamente e istituzionalmente il bene comune»,che comprende la promozione e la difesa di beni, quali l’ordine pubblico e la pace, la libertà e l’uguaglianza, il rispetto della vita umana e dell’ambiente, la giustizia, la solidarietà, ecc.  (Nota circa l’impegno dei cattolici nella vita politica)

Come commissione il nostro obbiettivo é quello di essere presenza nel mondo significativa consapevole dell’importanza di una nostra scelta. Cristiani che si interessano del bene nel mondo e nei fratelli. Abbiamo voluto  fornire innanzitutto le informazioni in modo oggettivo e non politicizzato (il video esplicativo è totalmente neutrale, ci è sembrato abbastanza chiaro e preciso), cercando di dare lo stesso peso ai motivi per il si e quelli per il no, mettendo a disposizione i siti di riferimento “ufficiali” per entrambe le parti. Stesso discorso per i documenti firmati da accademici e costituzionalisti. Ci sembrava importante fornire un documento per il si ed uno per il no firmato da persone competenti in materia.

La Commissione EPM

http://www.lastampa.it/2016/04/22/italia/politica/il-documento-di-costituzionalisti-sulla-riforma-costituzionale-kx4tkWutrnQ1h24sW1zeSM/pagina.html Documento firmato da costituzionalisti ed accademici per il no

http://www.bastaunsi.it/manifesto/ Documento firmato da costituzionalisti ed accademici per il si

http://www.bastaunsi.it/ Sito di riferimento dei comitati per il Si

http://www.referendumcostituzionale.online/ Sito di riferimento dei comitati per il no

https://www.youtube.com/watch?v=JdPQyOiOJ2A&feature=share video esplicativo dei dettagli del refererendum

Convegno Giovani “Tra la folla un nome… il Tuo”

 

slide-site-1                                          Come comunicatovi in occasione dell’Assemblea regionale di Enna, quest’anno Il Convegno si terrà a Massannunziata ( frazione di Mascalucia – CT ), presso il Centro Horeb via Mompilieri. Arrivando dalla tangenziale di Catania si deve svoltare per l’uscita di Gravina di Catania e proseguire per Mascalucia. Provvederemo ad inviare la posizione successivamente. L’esperienza è aperta a tutti i giovani e giovani adulti, ovvero a tutti coloro che hanno tra i 18 e i 30 anni d’età e se il consiglio locale lo riterrà opportuno, dopo un attento discernimento, anche a coloro che hanno compiuto 17 anni. È, inoltre, nostro desiderio condividere questo momento con gli animatori fraterni, i delegati Ofs in Gifra e con tutti gli assistenti spirituali. Di seguito è riportato il programma.

PROGRAMMA

– Venerdì 25 –

16:30: Arrivi e sistemazioni

18:00: Liturgia di accoglienza

18:45: Dinamica iniziale

20:00: Cena

21:45: Dinamica: Tutto ciò che non è “ascolto”

 

– Sabato 26 –

7:30: Colazione

8:30: Celebrazione Eucaristica

9:30: Momento formativo a cura di fra Alfio Lanfranco, Ofm di Sicilia

13:00: Pranzo

15:30: Momento formativo a cura di Maria Loiacono, francescana secolare

19:30: Vespri

20:00: Cena

21:30: Momento di preghiera

 

– Domenica 27 –

8:00: Colazione

9:30: Momento finale: “Perché proprio me? Perché tu sei prezioso ai miei occhi”

11:00: Condivisioni

12:30: Celebrazione eucaristica

13:30:Pranzo                                                                                                    15:00: Saluti e partenze

 

Le adesioni dovranno essere inviate entro e non oltre il 18 novembre, tramite il portale della segreteria on-line selezionando l’evento: Convegno Giovani : ” Tra la folla un nome..il Tuo “. Per qualsiasi nota da specificare e non richiesta dal portale potrete rivolgervi alla segretaria regionale Simona Bascetta inviando una mail all’indirizzo: segreteriagifrasicilia@gmail.com .

 …NELLO ZAINO…

Portate con voi: Bibbia, Fonti Francescane, Liturgia delle Ore, un quaderno per gli appunti, strumenti musicali, effetti personali, le lenzuola e gli asciugamani.